fbpx
/
Recensioni
/

Un viaggio alla scoperta della Qualità

Un viaggio alla scoperta della Qualità
Categorie:

Il viaggio lungo l’America, la motocicletta e la strada che scorre veloce. Pensieri, riflessioni e teorie che si accavallano e rendono il tutto più emozionante. È questa la scena che si ritrova davanti il lettore di “Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta”, il libro di Robert M. Pirsig uscito nel 1974.

Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta: il libro

Il libro di Pirsig, scritto in maniera estremamente fluida e intensa, racconta la storia, anzi la vacanza on the road, di un padre e di un figlio che, percorrono migliaia di chilometri a bordo della loro motocicletta. Un viaggio intriso di filosofia, dialettica e retorica: gli ingredienti che via via emergono dai Chautauqua,  simili più a delle lezioni che a veri e propri dialoghi.

Una digressione continua attraverso due racconti paralleli. Da un lato troviamo il racconto del viaggio, le sensazioni dei protagonisti e la descrizione minuziosa e dettagliata dei paesaggi incontrati ma anche della pratica di manutenzione della motocicletta, mentre dall’altro lato troviamo le riflessioni e gli spunti personali e filosofiche, a volte anche di natura metafisica, che il protagonista racconta proprio a partire da ciò che lo circonda.

Il centro del libro lo si ritrova in una parola: Qualità. Sì, la Qualità: non la semplice nozione che troviamo sul vocabolario e che rimanda alla sfera del giudizio, ma quella che richiama e attraversa la nostra esistenza. Ecco come la racconta:

Qualsiasi lavoro tu faccia, se trasformi in arte ciò che stai facendo, con ogni probabilità scoprirai di essere divenuto per gli altri una persona interessante e non un oggetto. – scrive Robert M. Pirsig Questo perché le tue decisioni, fatte tenendo conto della Qualità, cambiano anche te. Meglio: non solo cambiano anche te e il lavoro, ma cambiano anche gli altri, perché la Qualità è come un’onda. Quel lavoro di Qualità che pensavi nessuno avrebbe notato viene notato eccome, e chi lo vede si sente un pochino meglio: probabilmente trasferirà negli altri questa sua sensazione e in questo modo la Qualità continuerà a diffondersi .”

Il viaggio in moto come metafora della vita

I paesaggi, il Minnesota, il Montana ed il Dakota. Infine la California. Una descrizione estremamente dettagliata e carica e di senso. Perché i viaggi sono importanti, arricchiscono e permettono di aprirsi a nuove culture e storie altrimenti impossibili da conoscere. E nel libro di Pirsig il viaggio è una componente fondamentale: non solo nel racconto in sé ma anche nella metafora che lo circonda.

Viaggiare qui diventa una ricerca continua di noi stessi e una presa di coscienza di ciò che siamo. Ed è grazie alla Qualità che possiamo rendere la nostra vita migliore e possiamo superare tutte le difficoltà e le avversità che incontriamo lungo il nostro cammino.

Un libro dunque che non vuole insegnare dall’alto. Un racconto adatto a chi cerca di ritrovare la strada, a chi si è  perso, a chi ama i viaggi e le emozioni. Un libro che vuole stimolare, aprire in noi alcune riflessioni e che lascia la porta aperta a qualsiasi discussione e dibattito. Purché sia presente la tanto agognata Qualità.

Tags:
, , ,

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Precedente Successivo

Iscriviti alla nostra newsletter